perspectives * ART spaces

Dauer

Kurator/Organisator

Kurztext

Spazi d’arte all’interno di container mobili. Un progetto di Fabrik Azzurro

<span class="widget-title__inline">Langtext</span>

Il progetto di Fabrik Azzurro presenta degli spazi d’arte all’interno di container mobili che intendono confrontarsi in vario modo con prospettive differenti, con lo spostamento del punto d’osservazione tra spazio e tempo. Testi di letteratura moderna fungono da filo conduttore. I visitatori s’ immergono in un’avventura sensoriale, diventano essi stessi artefici dell’esplorazione di percezioni insolite. Un’esperienza contro la cecità del quotidiano. Un’installazione scenica che vuole collegare il viaggio onirico con la sospensione spazio-temporale.

I contenitori mobili sono stati resi accessibili al pubblico per la prima volta al festival internazionale di arte di strada Asfaltart 2018 a Merano. Nella primavera del 2020 questo progetto, concepito come una mostra itinerante, si fermerà al forte di Fortezza. Cinque container mobili, dislocati in diverse posizioni nei cortili interni dell'ampia area della fortezza, offrono ai visitatori del museo un'esperienza molto speciale.

Ideazione e realizzazione: Torsten Schilling, Kerstin Kahl, Christina Khuen
Consulenza curatoriale: Sabine Gamper

Nei cortili interni del Forte Basso

Per ulteriori informazioni: +39 0472 057209/12 oppure: www.fabrikazzurro.com

Bildergalerie